Ti trovi quiSalute / Vaccini

Vaccini


A tutti i ragazzi statunitensi: Volete un pc o un ipod in regalo? Allora vaccinatevi

Clicca per ingrandireQuando si parla di incentivi, ad esempio nel campo dei motoveicoli e delle automobili, si parla di provvedimenti varati per indurre all'acquisto di un bene, e che siano incentivi governativi o della singola azienda produttrice, si tratta sempre di una manovra per indurre al consumo e incentivare gli affari in un certo settore produttivo.

Ma quando si parla di vaccini, che in teoria dovrebbero essere strumenti utili per salvaguardare la salute, viene difficile capire perché mai dovrebbero “incentivarne l'uso” ricorrendo al miraggio di premi sorteggiati tra i ragazzi che ricevono il maggior numero di vaccini.

Sono già stati vaccinati eppure si ammalano: influenza suina si diffonde in Gran Bretagna

Vaccino"Una pandemia da influenza suina si sta diffondendo in Gran Bretagna nonostante il 70 percento della popolazione over 65 della GB sia stata vaccinata lo scorso anno contro l'influenza suina. Quest'anno il numero è più o meno lo stesso: 68.5 per cento. Tuttavia i propositori del vaccino antisuina insistono perché tutti siano vaccinati, diversamente dicono che l'influenza continuerà ad infettare le persone.

Quel che questi fautori del vaccino non vogliono assolutamente ammettere, tuttavia, è come mai quelli che ora sono malati di influenza, anche lo scorso anno sono stati vaccinati.

Zanzare OGM e vaccini volanti

Aedis aegypti OX513AUn altro pezzo di apparente fantascienza... se non fosse che si cita l’ormai onnipresente e onnipotente Bill Gates e le sue Fondazioni “caritatevoli”. Direi prendere nota della notizia, per essere nel presente e ricordare che come sempre siamo noi stessi, GLI UNICI responsabili di noi.

In senso pratico, come sostegno e prevenzione salutistica si traduce con:

- tenere alto il proprio sistema immunitario,

- educarsi ad una alimentazione il più possibile sana,

- educare pensieri (le ossessioni di qualsiasi tipo –anche salutistiche- non aiutano),

- dedicarsi ad una pratica spirituale efficace e veritiera (non una filosofia comoda, “eccitante” e “positiva” inventata di recente).

Influenza 2010

Vaccino influenzaleLa discussione sulla vaccinazione contro l'influenzale stagionale (che conterrà, oltre all'H3N2 A/Perth e B/Brisbane, il famoso A/H1N1) riprende dall'insuccesso della campagna vaccinale dello scorso anno contro l'influenza pandemica, rifiutata da pazienti e medici. e dai dubbi e le polemiche sulla sicurezza e l'efficacia della vaccinazione. In queste settimane abbiamo appreso che la Finlandia ha bloccato la somministrazione del vaccino H1N1 nel timore di una relazione tra il vaccino e l'aumento dei casi di narcolessia (il 300% negli ultimi sei mesi tra bambini e giovani).

Perché la popolazione Amish non ha l’autismo?

AmishGli studiosi dichiarano che l'autismo è esistito da millenni con la stessa percentuale nella popolazione, al presente la prevalenza negli Stati Uniti è quella di un bambino autistico ogni 166 nati.

Con queste devastanti statistiche in mano, un reporter del Washington Times ha deciso di analizzare la percentuale di autismo tra la popolazione Amish della Pennsylvania (USA), una comunità religiosa di origine olandese che, da centinaia di anni, ha scelto di vivere culturalmente separata dagli altri cittadini americani e non si vaccinano mai!

Danni dei Vaccini

VaccinoIn sintesi ecco cosa provoca l'inoculazione di un qualsiasi Vaccino in un corpo umano od animale:

è il principio vaccinale stesso (introduzione di sostanze eterologhe=estranee) che deve essere rimesso in totale discussione in quanto portatore, con le varie sostanze altamente tossiche ed invasive e quindi destabilizzanti, introdotte con qualsiasi vaccino, di:

- ischemie (vedi qui sotto l'articolo con le foto dimostrative) occlusione di determinati microcapillari del sistema circolatorio sanguigno.

In Australia decine di bambini finiscono in ospedale poche ore dopo la vaccinazione

h1n1Traduzione dell'articolo Australia bans flu vaccines in children after vomiting, fevers, seizures di Mike Adams pubblicato sul sito naturalnews il 27 agosto 2010.

L'australia mette al bando i vaccini anti-influenzali per i bambini a causa di vomito, febbre e altri malori.

Sebbene sia ancora estate in Nord America [ed ovviamente anche qui in Europa - N.d.T.], ovviamente è inverno in Australia, e la stagione dell'influenza lì è già iniziata. Come al solito le autorità sanitarie australiane hanno spronato i genitori a vaccinare i loro figli contro l'influenza, propagando la mitologia che i vaccini contro l'influenza siano sia sicuri che efficaci.

Il vaccino contro l'influenza miete in un anno ben 396 morti e la Procura di Torino avvia un'indagine

VaccinoInvitiamo i gentili lettori a leggere attentamente questo importante articolo del collega Raphaël Zanotti della prestigiosa testata lastampa.it. Tutti coloro che l'anno scorso denunciavano, per il bene dell'umanità, i pericolosi ingredienti dei vaccini per la salute venivano puntualmente denigrati e tacciati come complottisti e/o mentitori. Ora si scopre che migliaia di persone in tutto il mondo muoiono o rimangono gravemente danneggiate dai vaccini. E pensare che molti politici, in elevate posizioni di potere, imploravano le persone, soprattutto le donne gravide, i bambini e le persone anziane, a vaccinarsi per il loro bene. Da notare: per il loro bene... Poi si scopre che tutti questi personaggi non si sono mai vaccinati. Noi della redazione abbiamo grande fiducia verso l'operato della Procura di Torino, ma ci domandiamo: riuscirà la magistratura mettersi contro i colossi farmaceutici? Nutriamo fortissimi dubbi!

Quattro bimbi periscono pochi minuti dopo la vaccinazione

VacciniQualche giorno fa sul giornale Indian Express è comparso (per poi scomparire misteriosamente qualche giorno dopo) un articolo dal titolo “4 children die within minutes of vaccination”. - INDIA - Ago. 2010.

L'articolo però nel frattempo è stato letto e linkato da numerosi siti uno dei quali per fortuna lo ha persino riportato integralmente.

L'ente europeo che vigila sui farmaci sta controllando l'affidabilità del vaccino antisuina

VaccinoL'ente europeo che vigila sui farmaci sta analizzando nuovamente la sicurezza del vaccino influenzale Pandemrix della GlaxoSmithKline, che è stato usato da 30 milioni di persone in Europa, per indagare possibili relazioni con un disturbo del sonno.

L'Agenzia Europea per i Medicinali (Aem) ha detto di essere stata invitata dalla Commissione Europea a svolgere un'ulteriore analisi dopo una serie di casi di narcolessia, per lo più in Svezia e in Finlandia.

Stare in allerta per il nuovo vaccino influenzale!!!

VacciniAd un anno dalla paura della pandemia suina e dei vaccini: riassunto dei temi salienti della tentata manipolazione sulle vaccinazioni di massa. Allerta e informazione per la prossima stagione influenzale. MEMORANDUM pandemia e vaccini

Intervista speciale del dr Mercola a Barbara Loe Fisher, la Fondatrice del Centro Nazionale Informazione Vaccini, la miglior fonte di informazione sul pianeta sulla sicurezza ed efficacia dei vaccini. Il suo sito: www.NVIC.org

Un cerotto dotato di microaghi sostituirà l'iniezione per il vaccino

Cerotto dotato di microaghiFuturo senza iniezioni per il vaccino antinfluenzale: presentato il primo cerotto dotato di microaghi che consente di somministrare il vaccino senza provocare dolore, riducendo inoltre al minimo il rischio infezione.

Annunciato dalla rivista scientifica Nature Medicine, l'innovativo cerotto è grande come una monetina ed è dotato di circa 100 aghi microscopici che, una volta somministrato il vaccino, tendono a dissolversi al contatto con la pelle.

4 studi sostengono che vaccinarsi per l'influenza aumenta la probabilità di contrarre l'H1N14

VaccinoVaccinarsi per l'influenza stagionale aumenta la probabilità di contrarre la 'versione' H1N1. Lo affermano quattro studi, pubblicati dalla rivista Plos medicine, su circa 2.700 persone.

Tutte le ricerche sono state condotte da scienziati canadesi, guidati dal British Columbia Centre for Disease Control in Vancouver. In una di queste si sono incrociati i dati del sistema di sorveglianza dell'influenza H1N1 con quelli delle vaccinazioni, trovando un rischio maggiore di circa il 68 per cento. 

Sulla base di questo studio ne sono stati fatti altri tre, tra cui uno su 47 focolai in Quebec.

Pericolo vaccini: adessso tocca l'Africa...

VaccinoIl rigiro dei vaccini... adesso tocca l'Africa... “In Africa il pericolo c'è ancora” ?? Probabile stia arrivando proprio ORA...

Finita la paura, allarme sproporzionato

Allarme vaccini, caccia ai brevetti da parte delle farmaceutiche

VaccinoMolti brevetti di farmaci fra i più venduti stanno per scadere. I vaccini sono diventati, con la complicità dei poteri pubblici e i “disinteressati donatori” miliardari, la “cura miracolosa”!

Cosa c'è di meglio per riempire le tasche degli azionisti?

Niente, i vaccini producono un reddito costante e illimitato, insomma una merce rara sui mercati finanziari, in questi tempi duri.

 

È vietato l'impiego a scopo medico delle informazioni di carattere terapeutico e/o nutrizionale pubblicate senza il preventivo consiglio e/o supporto di un medico (anche naturopata e/o nutrizionista) legalmente autorizzato. Se previsto nella nazione in cui risiedi, esso costituisce reato, del quale l'utente − avendo agito in contrasto con le condizioni di utilizzo del quotidiano ECplanet − risponde a titolo esclusivo.

Per evitare inutili perdite di tempo, tutte le richieste di informazioni devono essere spedite non alla redazione di ECplanet bensì alle rispettive fonti citata in fondo ad ogni articolo.

| Torna su | Home | Archivio | Economia | In primo piano | Meteo | Contattaci | Posta |