Ti trovi quiCurare l’herpes labiale e genitale con il miele

Curare l’herpes labiale e genitale con il miele


By Edoardo Capuano - Posted on 11 ottobre 2011

MielePer la mitologia classica il miele era il cibo degli dei, dato ai mortali per confortarli delle difficoltà e dei dolori della vita quotidiana.

Attraverso i secoli il miele ha tramandato i suoi poteri terapeutici e benefici. Le sue qualità sono innumerevoli, pochi sanno che svolge anche un’azione benefica nella cura dell’herpes labiale e genitale.

Gli studi sono stati condotti dal Dipartimento di Nephrology and Urology and Alternative Medicine, nel Dubai Specialized Medical Center, negli Emirati Arabi.

Lo studio ha messo a confronto due gruppi di soggetti, quelli curati con aciclovir e quelli curati in maniera più naturale con il miele e ha attestato che il secondo gruppo andava incontro a guarigione molto prima rispetto al primo gruppo. 

Basta applicare una garza imbevuta nel miele sulla parte interessata dall’herpes per una durata complessiva di 15 minuti, almeno per 4 volte al giorno. Il miele deve essere applicato prontamente con la comparsa dei primi segni.

Si pensa che l’elevata concentrazione di vitamine e sali minerali, presenti in questo alimento, sia la motivazione principale che contribuisce alla risoluzione del problema. Naturalmente questi sono ancora dati sperimentali e necessitano di ulteriori sviluppi per meglio comprendere il processo che è alla base della guarigione.

I risultati devono inoltre essere presi cautamente dal momento che possono variare a seconda del soggetto.

Fonte: takecareblog.iljournal.it

 

È vietato l'impiego a scopo medico delle informazioni di carattere terapeutico e/o nutrizionale pubblicate senza il preventivo consiglio e/o supporto di un medico (anche naturopata e/o nutrizionista) legalmente autorizzato. Se previsto nella nazione in cui risiedi, esso costituisce reato, del quale l'utente − avendo agito in contrasto con le condizioni di utilizzo del quotidiano ECplanet − risponde a titolo esclusivo.

Per evitare inutili perdite di tempo, tutte le richieste di informazioni devono essere spedite non alla redazione di ECplanet bensì alle rispettive fonti citata in fondo ad ogni articolo.

| Torna su | Home | Archivio | Economia | In primo piano | Meteo | Contattaci | Posta |