Ti trovi quiPer rinfrescarci.. dalla bufala del riscaldamento globale

Per rinfrescarci.. dalla bufala del riscaldamento globale


By Cristina Bassi - Posted on 14 luglio 2011

Godfrey Bloom20 GENANIO 2010: Bloom svela mentitori e menzogne del "global warming"

Oratore: Godfrey Bloom MEP, UKIP (Yorkshire & Lincs.), EFD group. http://www.ukipmeps.org/ del Partito indipendente UK alla EU.

Il documento citato da Godfrey Bloom è stato verificato da Richard Treadgold, del Climate Conversation Group e deriva da un progetto di ricerca congiunta tra i membro del Climate Conversation Group e la New Zealand Climate Science Coalition.

Qui per altre news sulla BUFALA della CO2:
http://www.ukipmeps.org/blog_view_39_Are-we-feeling-warmer-yet.html


TRASCRIZIONE e TRADUZIONE DEL DISCORSO AL VIDEO

Dunque Signor Presidente, naturalmente potrà dirmi che sono uno scettico [c'è stato un taglio nella registrazione su questo punto] perché non mi vesto come uno spaventapasseri.

Mi son fatto largo a fatica nella bufera di Copenhagen come molti di voi hanno fatto: interessante no? Abbiamo avuto l'inverno più freddo mai registrato a Londra da 30 anni. Lo stesso in Polonia, in Korea, lo stesso in Cina. Abbiamo avuto le temperature più fredde in Florida, Arizona, Texas - la prima neve in Texas, penso, da cento anni. E naturalmente come ha detto Giles Coren del London Times: o povero me, semplicemente non abbiamo capito, ovvio. Ovviamente di questo si tratta con il "global warming": dobbiamo abituarci a temperature congelanti.

Si abbiamo visto la mazza di Hockey di Al Gore che è ancora, presumo, in mostra nelle scuole statali di Londra. Al Gore: il businessman ciarlatano, truffatore! Abbiamo visto il Professor Jones della East Anglia University. Truffatore! Ed ora, non ne saprete niente perché è stato tenuto celato al pubblico dominio: io e la New Zealand National Climate Database abbiamo qui le cifre. Tutte una frode! Quando vi decidete a svegliarvi? Palle, palle, palle!

► Stati Membri EU:
Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Rep Ceca, Germania, Danimarca, Estonia, Spagna, Finlandia, Francia, Grecia, Ungheria, Irlanda, Italia, Latvia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Olanda, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Slovenia, Svezia, Regno Unito.

► Altri stati europei:
Svizzera, Islanda, Norvegia, Faroes, Andorra, Monaco, Liechtenstein, San Marino, Russia, Ukraina, Moldova, Transdniestria (Transnistria), Bielorussia, Turchia, Croazia, Bosnia-Herzegovina, Serbia, Montenegro, Albania, Kosovo, Abkhazia, Ossezia del sud.

Traduzione e sintesi a cura di: Cristina Bassi / Fonte: thelivingspirits.net

Non ho altro da aggiungere oltre al titolo:

come la mettiamo con la fusione dei ghiacciai ?

Forse importa più questo che un grado in più o in meno di media.

E forse conta qualche media: in inverno ci saranno pure nevicate in Messico, ma sulle Alpi e in Lapponia..?

E d'estate come la mettiamo?

Per equità.

 

ma ancora con la storiella dell'inverno più freddo degli ultimi 10/100/1000 anni?!?! I cambiamenti climatici si misurano sulle temperature MEDIE... e comunque non è ugualmente preoccupante la neve in Texas o il freddo in Florida contemporanei al ritirarsi dei ghiacciai o al moltiplicarsi dei fenomeni climatici estremi?!?! Ciarlatano chi nega l'evidenza!!! Truffatore chi difende lo stato delle cose e gli interessi di chi ci ruba il futuro!!!

Ma chi è questo quà, perché non viene a mangiare i fichi d'india nel mio orto in Romagna o che dire dei vigneti in Inghilterra, degli uliveti che hanno invaso le colline dalle mie parti. Dei pesci tropicali mai pescati prima e i gruccioni. Li conosce lui i gruccioni? Chi li aveva mai visti prima d'ora? Nidificano da noi tutti gli anni.

xchè non va a dormire lui?

 

È vietato l'impiego a scopo medico delle informazioni di carattere terapeutico e/o nutrizionale pubblicate senza il preventivo consiglio e/o supporto di un medico (anche naturopata e/o nutrizionista) legalmente autorizzato. Se previsto nella nazione in cui risiedi, esso costituisce reato, del quale l'utente − avendo agito in contrasto con le condizioni di utilizzo del quotidiano ECplanet − risponde a titolo esclusivo.

Per evitare inutili perdite di tempo, tutte le richieste di informazioni devono essere spedite non alla redazione di ECplanet bensì alle rispettive fonti citata in fondo ad ogni articolo.

| Torna su | Home | Archivio | Economia | In primo piano | Meteo | Contattaci | Posta |